questionario
 
 
 
Home » Visita il Parco » News e Newsletter

Pubblicazione Elenco Guide Turistiche e Ambientali Escursionistiche del Parco

L’Ente Parco pubblica sul proprio portale l’Albo delle guide turistiche ed ambientali escursionistiche selezionate per titoli e a seguito di un percorso formativo.

(Manarola - Sede, 21 Aprile 2017) - Sono disponibili da oggi, sul sito del Parco, nella sezione dedicata (clicca qui), i nominativi delle guide turistiche ed ambientali escursionistiche operanti in forma autonoma nel territorio dell'Area Protetta.

Le 102 guide selezionate dall'Ente - in base ai requisiti previsti dalla Legge Regionale n.44/99 e mediante avviso pubblico per la presentazione delle candidature (determinazione dirigenziale n. 109  del  17 marzo 2016) - hanno ottenuto l'inserimento nell'Albo al termine di un percorso formativo sulle attività ed i progetti strategici dell'Area Protetta che sarà ripetuto con cadenza annuale.

L'iniziativa ha la finalità di incentivare la fruizione ambientale consapevole del territorio con particolare attenzione alla valorizzazione dei percorsi escursionistici, principali arterie della mobilità storica dell'area e luoghi di pregio ambientale e paesaggistico.

La selezione e la formazione continua garantiscono un elevato standard di qualità e, al contempo, contibuiscono a contrastare in modo netto l'abusivismo di chi svolge questa attività, particolarmente strategica in un'area protetta dalle molte complessità, senza disporre di titoli e di una adeguata preparazione.

Il Presidente Vittorio Alessandro ha definito come strategica la creazione di una rosa di professionisti dell'accoglienza con cui condividere il medesimo percorso di racconto delle fragilità e del grande patrimonio identitario: "si consolida il rapporto di collaborazione  tra l'Ente e le Guide turistiche e ambientali: professionisti dell'accoglienza ora iscritti nell'Albo istituito dal Parco Nazionale per il perseguimento di progetti di sicurezza e di qualità. Una tappa importante per la realizzazione di un turismo sostenibile"


Allegati:
foto della notizia
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code