questionario
ITENFR
 
 
 
Home » Visita il Parco » News e Newsletter

Segnalazione presenza di fauna selvatica particolarmente protetta

I militari del Reparto Carabinieri Parco Nazionale “Cinque Terre” recuperano un esemplare selvatico di Gufo reale, ferito e quindi deceduto per cause naturali.

(Riomaggiore, 07 Novembre 2018) - Allertati da un cittadino di Monterosso al Mare, in data 10 ottobre 2018 i militari del Reparto Carabinieri Parco Nazionale "Cinque Terre" sono intervenuti per soccorrere un esemplare di Gufo reale ferito.
Considerata l'importanza naturalistica e la mancanza di segnalazioni della presenza della specie nel territorio del Parco nazionale, i militari oltre a consegnare tempestivamente l'esemplare ad un idoneo Centro di recupero, hanno verificato l'eventuale provenienza da allevamento ed accertato l'appartenenza a lla specie selvatica presente nel territorio nazionale (Gufo reale) e non a quella simile esotica (Gufo bengalensis), soggette a diversi regimi di protezione, anche internazionali (CITES).

L'animale adulto, privo di anello identificativo e di microchip, risultava denutrito e presentava una frattura scomposta, non recente, del femore destro, per cui, nonostante le cure, decedeva presso il Centro di recupero  CRUMA-LIPU di Livorno, per un'insufficienza multi organo, conseguente all'impossibilità di cacciare e quindi di nutrirsi per via della lesione ossea.

L'esemplare sarà consegnato al Museo Civico di Storia Naturale di Genova, che ne curerà la conservazione.

Il Gufo reale è il più grosso Gufo e predatore notturno europeo, così come l'Aquila reale lo è tra le aquile ed i rapaci diurni. Solitario e decisamente poco comune, necessita di ampi ambienti naturali, dotati di idonei rifugi e di sufficienti risorse alimentari, per cui la sua presenza nel Parco nazionale richiede successive conferme ed accresce considerevolmente il valore del patrimonio naturalistico del territorio protetto.

Per ulteriori informazioni:

Reparto Carabinieri Parco Nazionale "Cinque Terre"
Via Fegina 34 bis – 19016 Monterosso al Mare (SP)

Ten. Col. Silvia Olivari

Tel 0187 818270  ore 10 -12 dal Lun. al Ven.

Cellulare 3351331597  e-mail 043153.001@carabinieri.it - fsp43153@pec.carabinieri.it

foto della notizia
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code