questionario
ITENFR
 
 
 
Home » Visita il Parco » News e Newsletter

I campi ormeggio dell’AMP Cinque Terre

A disposizione dei diportisti i campi ormeggio dell’Area Marina Protetta delle Cinque Terre. 96 gavitelli per il diporto, oltre a 4 riservati ai diving center autorizzati.

(Manarola - Sede Parco Cinque Terre, 11 Luglio 2019) - I campi ormeggio sono aree munite di gavitelli di ormeggio ancorati al fondale per consentire la sosta delle unità nautiche. Questi spazi sono opportunamente segnalati in modo da essere individuati, garantendo la sicurezza della navigazione.

L'ormeggio ai gavitelli, consentito solo previa autorizzazione per natanti ed imbarcazioni, contribuisce a minimizzare l'impatto antropico sull'ambiente marino.

I gavitelli, a disposizione per il diporto, sono 96 oltre ad altri 4, riconoscibili dal colore rosso, riservati ai diving center autorizzati.

I campi ormeggio sono collocati principalmente davanti ai borghi delle Cinque Terre, oltre che lungo il litorare.

PERMESSI E AUTORIZZAZIONI
Sono previste due modalità di autorizzazione: il permesso giornaliero, ottenibile mediante la procedura online al link;  l'autorizzazione annuale, per cui è richiesta la compilazione di un modulo al link e la consegna della domanda cartacea all'Ufficio Protocollo dell'Ente Parco, unitamente alla marca da bollo da 16 euro. Una volta ottenuto il permesso annuale sarà valevole fino al 31.12.2019. 

LE REGOLE
Si può ormeggiare fino a condizioni di brezza leggera e mare poco mosso. Durante le ore notturne, dalle 22 alle 8, l'ormeggio è consentito solo se l'unità da diporto rimane presidiata da personale abilitato alla condotta.

All'interno dei campi ormeggio è sempre vietato l'ancoraggio, la pesca e tenere i motori accesi, e non è possibile la prenotazione dei gavitelli.

La condotta in queste aree è specificata dal regolamento contenuto nel Disciplinare per l'uso dei gavitelli, approvato con Deliberazione del Presidente  n. 47 del 2015 e richiamato dal  PDF Disciplinare intergativo al regolamento di esecuzione e organizzazione dell'Area marina protetta denominata «Cinque Terre» - ANNO 2019, approvato con deliberazione del Consiglio Direttivo dell'Ente Parco Cinque Terre n. 5 del 8 marzo 2019

AMP Cinque Terre
Via Discovolo snc - c/o Stazione Manarola - 19017 Riomaggiore (SP)
Tel. 0187/762600 - E-mail: info@parconazionale5terre.it 


Allegati:
foto della notizia
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code