Nel Parco in sicurezza
Indossa sempre la mascherina, rispetta il distanziamento e adotta le misure di autoprotezione per il contenimento dell'epidemia da virus Covid-19
Rispetta sempre la natura, smaltisci la mascherina e i dispositivi di protezione individuale, nella raccolta indifferenziata. La loro dispersione nell'ambiente rappresenta una grave minaccia per gli ecosistemi.
Logo del Parco
Condividi
Home » Visita il Parco » News e Newsletter

Il Parco approva la modalità di convalida provvisoria delle autorizzazioni nell’AMP Cinque Terre

(Manarola - Sede del Parco, 10 Febbraio 2021)

Nelle more dell'approvazione del Disciplinare Integrativo al Regolamento di esecuzione ed organizzazione dell'Area Marina Protetta delle Cinque Terre anno 2021, prorogate le autorizzazioni delle attività consentite all'interno dell'AMP: residenti, equiparati ed attività professionali

 

L'Ente Parco consente la proroga e la convalida delle autorizzazioni, fino alla data di approvazione del Disciplinare Integrativo al Regolamento di esecuzione ed organizzazione dell'Area Marina protetta delle Cinque Terre, anno 2021, da parte del Ministero dell'Ambiente, purché siano rigorosamente rispondenti ai requisiti previsti dal disciplinare 2020.

Lo ha stabilito la Giunta Esecutiva del Parco riunitasi il 27 gennaio scorso, accogliendo le richieste provenienti dalle associazioni del territorio, in grave crisi a causa della Pandemia provocata dal virus Covid 19, consentendo in questo modo di dare continuità alle attività autorizzate svolte daresidenti, equiparati ed attività professionali all'interno dell'AMP. (Deliberazione di Giunta Esecutiva n. 05 del 27.01.2021 al PDF link)

Il Parco, anche in seguito ad un'attenta analisi delle valutazioni contenute nella relazione di monitoraggio ambientale redatta dall'Università di Genova, dalla quale emerge un quadro generale di bassa criticità, con una flessione delle produzioni di CO2, e un minor impatto in termini di prelievo rispetto al 2020 dovuta, appunto, alla forte riduzione della pressione antropica, ha quindi disposto:

- la convalida delle autorizzazioni rilasciate negli anni 2019 - 2020 ai soggetti residenti nei Comuni ricadenti all'interno dell'AMP e che hanno consegnato entro il termine previsto, il "libretto delle catture" con le informazioni relative alle attività di pesca ricreativa e sportiva svolta all'interno dell'AMP;

- la convalida delle autorizzazioni rilasciate negli anni 2019 - 2020 ai soggetti equiparati, mediante il pagamento dei corrispettivi e diritti di segreteria ai sensi della Deliberazione del Consiglio Direttivo dell'Ente n. 26 del 30.11.2017 e la compilazione di apposita modulistica (in allegato) salvo il mantenimento dei requisiti e l'avvenuta consegna, entro il termine previsto del "libretto delle catture" con le informazioni relative alle attività di pesca ricreativa e sportiva svolta all'interno dell'AMP;

- la convalida provvisoria, delle autorizzazioni rilasciate nel 2020 alle imprese e soggetti per l'esercizio delle attività professionali, mediante la compilazione di apposita modulistica, (in allegato), salvo il mantenimento dei requisiti e la comunicazione, entro il termine previsto, delle informazioni relative alle attività svolte all'interno dell'AMP, così come dettato dal combinato disposto dal R.E.O. (Regolamento di Esecuzione e Organizzazione)e dal Disciplinare integrativo, anno 2020;

- la convalida provvisoria, ai fini di permettere la prosecuzione delle attività professionali svolte all'interno dell'AMP, anche alle imprese autorizzate ad esercitare all'interno dell'area marina protetta fino a luglio 2020, le quali, a causa della crisi pandemica non risultano assegnatarie di autorizzazione a valere sul disciplinare del 2020 delle autorizzazioni rilasciate negli anni 2019, mediante la compilazione di apposita modulistica (in allegato) purché rigorosamente rispondenti ai requisiti previsti dal disciplinare 2020 (ad esempio dotate di trasponder AIS, quando previsto).

 

Inoltre, sempre nelle more dell'approvazione del nuovo Disciplinare Integrativo al regolamento di esecuzione ed organizzazione dell'Area Marina protetta delle Cinque Terre, nel quale saranno definiti i numeri massimi delle autorizzazioni rilasciabili riferiti all'annualità 2021 e saranno determinati gli importi previsti per i diritti di segreteria e corrispettivi, è sospeso il rilascio delle nuove autorizzazioni per lo svolgimento delle attività all'interno dell'AMP.

 

Info Ufficio Area Marina Protetta delle Cinque Terre Tel. 0187/762643 - E-mail: amp@parconazionale5terre.it www.parconazionale5terre.it

 

 

 

 

Il Parco approva la modalità di convalida provvisoria delle autorizzazioni nell’AMP Cinque Terre
Il Parco approva la modalità di convalida provvisoria delle autorizzazioni nell’AMP Cinque Terre
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2021 Parco Nazionale delle Cinque Terre
Via Discovolo snc - c/o Stazione Manarola
19017 Riomaggiore (SP) - CF 01094790118
Tel. 0187/762600 - Fax 0187/760040
E-mail: info@parconazionale5terre.it
PEC: pec@pec.parconazionale5terre.it
DNVEMASPagoPA
Seguici su: