logoparco
Salta la coda, acquista la Cinque Terre Card online
card.parconazionale5terre.it
5terrecard
chiudi
Logo del Parco
Condividi
Home » Visita il Parco » News e Newsletter

AMP: corso anti inquinamento

Corso teorico-pratico per fronteggiare lo spiaggiamento di prodotti petroliferi sulle coste delle AMP rivolto esclusivamente a personale dei Comuni del Parco e volontari di protezione civile.

(Sede del Parco Nazionale delle Cinque Terre, 13 Settembre 2022)

Prevenzione e conoscenza delle specifiche procedure antiquinamento e soccorso, possono fare la differenza e rendere ancora più tempestivi gli interventi in caso di emergenze ambientali lungo le coste dell'Area Marina Protetta delle Cinque Terre.

Per fornire una corretta preparazione e tutti gli strumenti necessari, L'Ente Parco organizza un percorso formativo per fronteggiare lo spiaggiamento di prodotti petroliferi destinato al personale dell'Area Marina, dei comuni di Monterosso, Vernazza, Riomaggore, Levanto e ai volontari della protezione civile.

Il corso finanziato dal Ministero della Transizione Ecologica - Direzione Generale per il Mare e le Coste sarà a cura dell'Istituto Pangea Onlus (www.istpangea.it) e prevede 4 edizioni destinate ognuna ad un massimo di 20 partecipanti. 

Ogni corso ha una durata complessiva di 26 ore articolate in 3 giornate di 6 ore ciascuna in remoto ed una giornata di 8 ore di esercitazione pratica sul campo.

Le giornate in remoto si terranno su piattaforma Google Meet pro e i link per la connessione verranno forniti ai partecipanti dall'Istituto Pangea. 

Le domande da parte dei comuni e dei volontari di protezione civile locali, verranno accolte in ordine di arrivo all'email: campus@istpangea.it entro il termine fissato del 16 settembre 2022. In caso il numero di domande fosse superiore ai posti disponibili si garantirà un'equa rappresentanza di personale e volontari dei 4 comuni del Parco.

Per maggiori informazioni o chiarimenti è possibile contattare l'Istituto Pangea all'indirizzo email sopra riportato o al seguente recapito telefonico: 0773 511352.


 


 

Corso teorico-pratico per fronteggiare lo spiaggiamento di prodotti petroliferi sulle coste delle AMP

Destinatari: 

Personale dell'Ente gestore e dei comuni dell'AMP; volontari della protezione civile operanti nel territorio 

Obiettivi didattici

Al termine del corso i partecipanti dovranno dimostrare di conoscere: 

  • l'AMP delle Cinque Terre: norme e regolamenti, biodiversità del suo mare e progetti di ricerca in corso;
  • la normativa vigente in materia di inquinamento marino; 
  • gli enti responsabili, le competenza nel coordinamento dell'emergenza e degli interventi a mare e sulla costa, i protocolli 
  • le procedure operative e organizzazione delle attività per la pulizia delle coste inquinate da idrocarburi: ruoli, attrezzature e mezzi
  • la normativa, le competenze e le problematiche e le possibili soluzioni in caso di emergenza relativamente allo stoccaggio provvisorio e allo smaltimento del prodotto raccolto
  • casi di studio di contributo ed esperienza del volontariato della Legambiente nelle attività antinquinamento lungo le coste dalla Prestige a un'AMP italiana
  • gli impatti di uno sversamento di idrocarburi in mare per l'ecosistema marino e la sua biodiversità
  • le nozioni di primo soccorso e intervento sulla fauna colpita

e di essere in grado di:

  • saper attivare le specifiche procedure di intervento per gestire l'emergenza e allertare i soccorsi
  • saper utilizzare i necessari DPI per la sicurezza e l'incolumità proprie e dell'intera squadra coinvolta in caso di intervento
  • saper utilizzare mezzi, strumenti ed attrezzature in dotazione alla AMP delle Cinque Terre per fronteggiare e gestire l'emergenza
  • saper applicare le tecniche e le procedure d'intervento per contenere uno sversamento, rimuovere e gestire il prodotto inquinante in mare


Principali temi e argomenti trattati nel corso

  • Il Parco Nazionale e l'Area Marina Protetta delle Cinque Terre: tutela dell'ecosistema e della biodiversità marine, progetti di conservazione in essere
  • Normativa e convenzioni internazionali in materia di inquinamento marino e trattamento dei rifiuti. L 979/82 "disposizioni per la difesa del mare"
  • Procedure per allertare i soccorsi, enti responsabili, coordinamento dell'emergenza e degli interventi, protocolli.
  • Il Sistema di Protezione Civile Nazionale. Il rischio sversamento come si configura legislativamente nel Sistema di PC
  • Quali sono gli attori che intervengono. Quali tipi di DPI sono da adottare
  • Procedure operative e organizzazione delle attività per la pulizia delle coste inquinate da idrocarburi: ruoli, attrezzature e mezzi
  • Lo stoccaggio provvisorio e lo smaltimento del prodotto raccolto: normativa, competenze e possibili soluzioni alle problematiche che si incontrano in caso di emergenza.
  • Il contributo e l'esperienza del volontariato nelle attività antinquinamento lungo le coste: l'esperienza di Legambiente dalla Prestige a oggi
  • Gli impatti di uno sversamento di idrocarburi sull'ecosistema marino e la sua biodiversità 
  • Nozioni di primo soccorso e intervento sulla fauna colpita
  • La dotazione di mezzi , strumenti  e presidi antinquinamento dell'AMP Cinque Terre 

Corsi 

lunedì 26 settembre: in remoto dalle 9,00 alle 13,15 e dalle 14,30 alle 16,30 

martedì 27 settembre: in remoto dalle 9,00 alle 13,15 e dalle 14,30 alle 16,30 

mercoledì 28 settembre: in remoto dalle 9,00 alle 13,15 e dalle 14,30 alle 16,30 

venerdì 7 ottobre: in presenza presso la sede dell'Ente Parco ed esercitazione sul campo: dalle 9,00 alle 17,00 (pranzo al sacco)

AMP: corso anti inquinamento
AMP: corso anti inquinamento
 
AMP: corso anti inquinamento
AMP: corso anti inquinamento
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2022 Parco Nazionale delle Cinque Terre
Via Discovolo snc - c/o Stazione Manarola
19017 Riomaggiore (SP) - CF 01094790118
Tel. 0187/762600 - Fax 0187/760040
E-mail: info@parconazionale5terre.it
PEC: pec@pec.parconazionale5terre.it
DNVEMASPagoPA
Seguici su: