Loading...
questionario
ITENFR
 
 
 
Home » Visita il Parco » Sentieri e outdoor

582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama 
  • Tempo di andata: 1 ore 15 minuti
  • Tempo di ritorno:  50 minuti
  • Lunghezza: 2,270 km
  • Dislivello: 188 m

Superato il Santuario di Reggio si procede verso ovest nel tratto comune con la SP 63 Vernazza - Drignana fino a raggiungere in una curva brusca la partenza del tracciato lungo lo sterrato. Da qui si gode una splendida vista sotto il paese di Vernazza sottostante e sulla parte est delle Cinque Terre. Il sentiero procede con poco dislivello e con continui panorami mozzafiato, eccetto una salita poco dopo la zona di Linaro. Tra macchia mediterranea e corbezzoli si raggiunge l'incrocio con la strada asfaltata SP 38 punto di arrivo del sentiero 582.  Da qui, in direzione Sud Ovest, si può raggiungere, dopo circa 2 km, il Santuario di Soviore percorrendo con il 591 che coincide con la SP38.


Visualizza a schermo intero     Scarica per Google Earth  

Punti di interesse:

  • Località attraversate: Santuario di Reggio
  • Vegetazione: Macchia alta a corbezzolo ed erica arborea, pineta a pino marittimo, lecceta
  • Testimonianze etnografiche: Capanna Richetto
  • Punti acqua: Santuario di Reggio

Altre info su mappe.parconazionale5terre.it:

Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
 
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
 
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
Percorso 582 (ex n. 8B) Reggio - Il Termine
 

Si ricorda quindi che la percorrenza sui tracciati del Parco nazionale delle Cinque Terre dovrà sempre avvenire in condizioni meteo climatiche buone, con calzature adatte e da parte di persone dotate di buona pratica escursionistica.

 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code