Logo del Parco
Condividi
Home » Visita il Parco » Sentieri e outdoor

537 Telegrafo - Punta Pineda

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: storia 
  • Tempo di andata:  1 ora 40 minuti
  • Tempo di ritorno: 2 ore 30 minuti
  • Difficoltà: EE - Per escursionisti esperti
  • Lunghezza: 1.481 km
  • Dislivello: 480 m

A partire dal Colle del Telegrafo, punto di raccordo con la AV5T, il SVA e il 530, il percorso scende in direzione mare attraversando dapprima il bosco e successivamente i terreni coltivati della costa Cravarezza fino a incontrare e superare la SP 370. Il sentiero continua la discesa fino alla Piana di Campi dove sono presenti prevalentemente oliveti. La parte terminale del sentiero diventa ripida scalinata che costeggia il limite di una frana e incontra le cantine di Pineda per poi proseguire con difficoltà verso il mare.

Punti di interesse:

  • Località attraversate: Campi
  • Vegetazione: Macchia alta, coltivi, pineta a pino marittimo, querceto a roverella, gariga, vegetazione rupestre
  • Testimonianze Archeologiche: Lapis Terminalis presso il Telegrafo (copia)

Altre info su mappe.parconazionale5terre.it:

Si ricorda quindi che la percorrenza sui tracciati del Parco nazionale delle Cinque Terre dovrà sempre avvenire in condizioni meteo climatiche buone, con calzature adatte e da parte di persone dotate di buona pratica escursionistica.

(foto di: PN Cinque Terre)
 
© 2020 Parco Nazionale delle Cinque Terre
Via Discovolo snc - c/o Stazione Manarola
19017 Riomaggiore (SP) - CF 01094790118
Tel. 0187/762600 - Fax 0187/760040
E-mail: info@parconazionale5terre.it
PEC: pec@pec.parconazionale5terre.it
DNVEMAS
Seguici su: