Home » Natura e territorio

L'Area Marina Protetta delle Cinque Terre

L'Area Marina Protetta delle Cinque Terre è stata istituita con il decreto del Ministero dell'Ambiente del 12 dicembre 1997 e comprende i Comuni di Riomaggiore, Vernazza, Monterosso e per una piccola porzione Levanto. L'istituzione delle Aree Marine Protette è prevista da due leggi nazionali: Disposizioni per la difesa del mare (n. 979 del 31 dicembre 1982) e Legge Quadro sulle Aree Protette (n. 394 del 6 dicembre 1991).

La finalità dell'Area Marina Protetta Cinque Terre, che comprende due zone A di riserva integrale e due zone B di riserva generale a Punta Mesco e Capo Montenero e che vanta una ricchezza e varietà straordinaria di specie animali e vegetali, è quella di tutelare e valorizzare le caratteristiche naturali, chimiche, fisiche e della biodiversità marina e costiera, anche e sopratutto attraverso interventi di recupero ambientale, avvalendosi della collaborazione del mondo accademico e scientifico. Per queste ragioni sono costantemente realizzati programmi di studio, monitoraggio e ricerca scientifica nei settori delle scienze naturali e della tutela ambientale, con l'obiettivo di assicurare la conoscenza sistematica dell'area, ma anche per la promozione di uno sviluppo sostenibile dell'ambiente, con particolare riguardo alla valorizzazione delle attività tradizionali, delle culture locali, del turismo ecocompatibile e alla fruizione delle categorie socialmente sensibili.

In questi anni il Parco Nazionale e l'Area Marina Protetta delle Cinque Terre, che dal 1999 sono entrati a far parte del Santuario dei Cetacei, hanno attivato una serie di progetti con numerose aree protette italiane ed europee.

Sabato 30 luglio la disfida di Punta Corone. XIII gara tecnica di HSA. Aperta a tutti i subacquei brevettati.
Estate 2016, gioco di squadra per la tutela delle spiagge e del mare . Testimonial di quest’anno l’attore Giulio Berruti
Giovedi 21 luglio scorso la giornata di pulizia del porticciolo coordinata dall'AMP Cinque Terre, in collaborazione con i Comune di Vernazza, Gruppo...
Domani mercoledi 27 luglio, ore 9, l'Area Marina Protetta Cinque Terre, in collaborazione con il Comune di Riomaggiore, organizza la pulizia dei...
Continuano i corsi di snorkeling scientifico nel Parco Nazionale delle Cinque Terre: una formula innovativa per avvicinare bambini e ragazzi...
Da oggi è possibile ottenere i permessi giornalieri per ancoraggio, ormeggio e transito in zona B nell’AMP direttamente da smartphone e tablet,...
Martedi 19 luglio, ore 9, l'Area Marina Protetta Cinque Terre, in collaborazione con il Comune di Vernazza ed i volontari di Legambiente, organizza...
I tecnici dell’Area Marina Protetta, in collaborazione con la Capitaneria hanno svolto nei giorni scorsi a Levanto una simulazione di emergenza...
La riunione del Consiglio della Federazione di Europarc, si è svolta dal 27 al 29 giugno presso la sede del Parco Nazionale delle Cinque Terre.
Appuntamento per i Comuni delle nostre coste lunedì 4 luglio dalle 10 e 30 alle 12 in streaming grazie a Radio 24
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code