questionario
ITENFR
 
 
 
Home » Ente Parco » Attività dell'Ente

Oggi siamo a lavorare

Gli interventi di manutenzione delle rete sentieristica del Parco: work in progress.

APPROVATA LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AL 'PROGETTO INTEGRATO DI TURISMO ATTIVO' PRESENTATO DAL PARCO CINQUE TERRE AL GAL DELLA PROVINCIA DELLA SPEZIA

(22 Marzo 2019) - Il progetto prevede la riqualificazione dei percorsi escursionistici di connessione tra la costa delle Cinque Terre e l'entroterra, nell'ambito dell'Azione specifica "Interventi di adeguamento della rete sentieristica di collegamento ai tracciati di lunga percorrenza" - Programma di sviluppo rurale della Regione Liguria 2014 – 2020 Strategia di sviluppo locale partecipativo "Montagne, Coste e Valli Spezzine" - Gruppo di Azione Locale Provincia della Spezia approvata con Decreto del Direttore Generale Liguria n. 86 del 06.04.2017.

Il progetto di fattibilità tecnica ed economica (per un importo massimo di euro 550.000) riguarda interventi di adeguamento della rete sentieristica, privilegiando i tracciati di collegamento ai percorsi di lunga percorrenza quali: AVML Alta Via dei Monti Liguri, AV5T Alta Via delle Cinque Terre, SVA Sentiero Verde Azzurro, AVG Alta Via del Golfo, AVG Via Francigena.

Tali percorsi risultano particolarmente attrattivi per gli ambienti attraversati, e strategici per la costruzione di una rete di collegamento verticale tra mare, monti, costa ed entroterra.

Stralcio relazione tecnica progetto al PDF link

Caratteristiche dei sentieri

Il sistema di itinerari oggetto della progettazione si sviluppa per circa 350 km prevalentemente lungo sentieri e strade bianche e, seppur in misura minore, anche lungo strade carrabili urbane ed extraurbane.
In patricolare sosno stati individuati 11 percorsi principali di collegamento tra le direttrici viarie longitudinali sopra elencate (con relative diramazioni e incroci. 

Descrizione interventi 

In considerazione della necessità che la rete dei percorsi sia riconoscibile, praticabile e funzionalmente organizzata in itinerari diversificati per tempi di percorrenza, gradi di difficoltà e motivi di interesse, si ritiene di attuare le opere necessarie alla migliore fruizione dei sentieri.

Tali opere possono essere suddivise in due macrocategorie di intervento:
1) opere di manutenzione straordinaria tese a consentire l'agevole fruizione degli itinerari selezionati;
2) installazione di un sistema di segnaletica  tale da caratterizzare l'ambito di intervento in modo univoco e distintivo, integrandosi comunque con quello già presente sul territorio (Parco Nazionale delle Cinque Terre e REL sono già dotati di sistemi di segnaletica specifici).

1) Opere di manutenzione straordinaria
Gli interventi minimi necessari per garantire la percorribilità di ogni sentiero (escludendo il taglio della vegetazione erbacea o arbustiva che ne invade la sede e le fasce laterali, in quanto ascrivibili ad opere di manutenzione ordinaria e, dunque, non oggetto della presente progettazione) consistono in generale in interventi di "manutenzione straordinaria" quali:
● l'allontanamento dal tracciato del materiale di risulta e dell'eventuale sostanza organica vegetale morta;
● il ripristino del piano di calpestio qualora danneggiato a seguito di fenomeni erosivi o ostruito da cumuli di detriti;
● l'asportazione degli alberi schiantati a terra che impediscono la transitabilità e/o degli alberi morti in piedi che rappresentano una fonte di pericolo in quanto facilmente soggetti a crolli improvvisi.
Altri interventi manutentivi da eseguire sulla rete sentieristica prevedono la regimazione delle acque superficiali attraverso:
● la realizzazione o la manutenzione di canalette longitudinali o deviatori trasversali;
● il rifacimento di scalini in pietra o in materiale legnoso;
● il rifacimento di muri a secco franati a sostegno del sentiero che ne compromettono la
percorribilità;
● la manutenzione di parapetti di protezione in legno, la manutenzione ordinaria e straordinaria della segnaletica direzionale o informativa e degli arredi.

PROGETTAZIONE FINALIZZATA ALLA RIAPERTURA SENTIERO SVA n. 592  MANAROLA - CORNIGLIA

L'Ente Parco, acquisito lo studio di fattibilità finalizzato alla riapertura del  tratto del sentiero verde azzurro SVA n. 592, Manarola-Corniglia (prot. n. 1451/2019 dell'11.02.2019), ha avviato le procedure per l'affidamento dei vari livelli di progettazione.

Lo studio, redatto dalla società Flow-Ing Srl, incaricata da IRE S.p.a. Infrastrutture Recupero Energia Agenzia Regionale Ligure, contiene un aggiornamento del quadro conoscitivo dello stato idrogeologico del versante, l'individuazione delle opere e delle attività dirette al ripristino della viabilità nel collegamento pedonale tra i due abitati.

Tra le diverse soluzioni prospettate nello studio, l'Ente Parco ha accolto l'ipotesi n.2 'Interventi funzionali alla riapertura "condizionata" del sentiero'

Gli elaborati significativi contenuti nello Studio di Fattibilità

INTERVENTI SULLA RETE SENTIERISTICA DEL PARCO

L'Ente Parco, a partire dal giorno 15 marzo 2019, ha avviato con priorità le opere di sfalcio ed eliminazione piante arboree pericolose sulle seguenti percorrenze (ordine di servizio n. 03, prot. n. 2112/2019 del 04.03.2019 PDF Link):

Sentiero n. 590     MONTEROSSO     MESCO
Sentiero n. 591     MESCO     COLLA DI GRITTA
Sentiero n. 591C     COLLA GRITTA     SELLA CROCETTOLA
Sentiero n. 598 AV5T     SELLA CROCETTOLA     IL TERMINE
Sentiero n. 582     IL TERMINE     REGGIO
Sentiero n. 508     REGGIO     FOCE DRIGNANA
Sentiero n. 598 AV5T     FOCE DRIGNANA     TELEGRAFO
Sentiero n. 593     TELEGRAFO     RIOMAGGIORE
Sentiero n. 501     RIOMAGGIORE     STRADA PROVINCIALE 370
Sentiero n. 531C     PARCHEGGIO CORNIOLO     INNESTO 531
Sentiero n. 532     COSTA CORNIOLO     INNESTO 532C
Sentiero n. 532C     COSTA CORNIOLO     GROPPO
Sentiero n. 506V     GROPPO     PIE DI FIESSE
Sentiero n. 506     MANAROLA     VOLASTRA
Sentiero n. 586     VOLASTRA     CASE PIANCA
Sentiero n. 587     CASE PIANCA     CORNIGLIA
Sentiero n. 592 SVA     CORNIGLIA     VERNAZZA
Sentiero n. 592 SVA     VERNAZZA     MONTEROSSO

RIAPERTURA SENTIERO SVA n. 593
Il sentiero è tornato ad essere percorribile a seguito dell'intervento di ricostruzione di 140 mc di muri a secco a cura dell'Ente Parco in località Lemmen.

Alcune foto
prima dopo
prima dopo

INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE PUNTA CORONE, MONTEROSSO
Avviata la procedura di gara finalizzata alla selezione di un operatore economico per l'intervento di recupero, ripristino e nuova realizzazione di parapetti in legno e misti legno – acciaio nel sito di Punta Corone nel Comune Monterosso. PDF Determinazione Dirigenziale n. 99 del 21 febbraio 2019

 
INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL SENTIERO "LA BECCARA", n.531 da RIOMAGGIORE A MANAROLA
La progettazione definitiva di riqualificazione del sentiero la Beccara, aggiudicata con Determinazione Dirigenziale n. 308, del 28.6.2018 , con nulla osta dell'Ente Parco protocollo n. 11227 del 21.11.2018, ha ottenuto l'autorizzazione paesaggistica n. 3 del 7.03.2019, dal Comune di Riomaggiore.  
E' dunque in fase di avvio la procedura di gara per l'affidamento dei lavori come da progetto sopra indicato.

INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL SENTIERO, VOLASTRA CASE PIANCA  n. 586
Il tratto è stato riaperto a seguito comunicazione di termine dei lavori a cura del Comune di Riomaggiore (prot. n. 1600 del 14.02.2019) realizzati con fondi erogati dall'Ente Parco (PDF Determinazione Dirigenziale n. 8 del 10.01.2019
Interventi effettuati
Demolizione e rimozione del masso sulla sede del sentiero e ripristino di una porzione del selciato.Inoltre l'Ente Parco ha provveduto alla ricostruzione del muro a secco a sostegno della sede del sentiero ed è in corso la realizzazione della palificata con parapetto per il superamento dell'ostacolo costituito dalla presenza dei tubi dell'acquedotto.

SENTIERO VERDE AZZURRO (SVA 592) Corniglia - Vernazza - Monterosso
E' al vaglio del Comitato Tecnico dell'Ente Parco lo studio di fattibilità tecnica ed economica presentato in data 04.03.2019, relativo agli interventi di manutenzione del sentiero SVA n. 592.

INTERVENTI PER LA RIAPERTURA DEL TRATTO Vernazza-Monterosso, sentiero SVA n. 592
A seguito del sopralluogo avvenuto in data 13.03.2019 verranno eseguiti i seguenti interventi finalizzati all'imminente riapertura:
  • In prossimità delle località "Costa Linaro, Valle di Crovarla, Costa Messorano" installazione di parapetti in legno al fine di interdire l'accesso a punti esposti 
  • disaggio di materiale pericolante  
  • taglio di alberi secchi e arbusti invasivi 
  • piccole opere di ingegneria naturalistica 
INTERVENTI NECESSARI AL RIPRISTINO DELLA PERCORRIBILITA' del tratto Corniglia - Vernazza, sentiero SVA n. 592
Località Gerai
Lavori in corso
posa in opera di reti paramassi e relativi ancoraggi

disgaggi materiale pericolante

taglio di alberi secchi e arbusti invasivi

Località Macereto

Lavori in corso
svuotamento e asportazione di materiale detritico a monte del percorso

realizzazione di attraversamento pedonale su canalone detritico

prolungamento di barriera paramassi esistente

Interventi effettuati

posa di reti paramassi tra sentiero n. 507 e SVA n. 592

MANUTENZIONE DEI SENTIERI (SVA n. 592)
(13 marzo 2019) Il Consorzio ATI 5 Terre sta provvedendo alla sostituzione dei corrimano ammalorati lungo il sentiero SVA (tratti Vernazza Monterosso).

sostituzione corrimano - SVA prima dopo

sostituzione corrimano - SVA prima dopo

sostituzione corrimano - SVA prima dopo

(19 febbraio 2019) Il Consorzio ATI 5 Terre sta provvedendo alla sostituzione dei corrimano ammalorati lungo il sentiero SVA (tratti Corniglia e Vernazza e Vernazza Monterosso).

Ecco alcune immagini

sostituzione corrimano - SVA - prima dopo

sostituzione corrimano - SVA - prima dopo

sostituzione corrimano - SVA - prima dopo

PASTORE ELETTRICO

(16 novembre 2018) - Sopralluogo dell'ufficio tecnico del Parco sulla strada dei Santuari (sentiero n. 530), da loc. Telegrafo a loc. Volastra, per verifica dei danni al pastore elettrico, a seguito della caduta degli alberi causata da eventi meteo. 

Seguiranno interventi di ripristino.

AGGIORNAMENTO INTERVENTI RETE SENTIERISTICA A SEGUITO DI ALLERTA METEO ROSSA (29 e 30 ottobre 2018)

(26 Novembre 2018) - Gli interventi sulla vegetazione nei tratti della rete sentieristica :

- abbattimento di piante arboree

- sramatura, depezzatura

- accatastamento del materiale di risulta in cataste e cumuli di piccole dimensioni da posizionarsi al di fuori del tracciato del sentiero

PDF Consulta la tabella con i lavori eseguiti 

(12 novembre 2018) In queste ore le squadre di volontari (selecontrollori, Mangiatrekking e CAI) al lavoro per il monitoraggio e il ripristino della percorribilità della rete sentieristica del Parco, a seguito degli eventi atmosferici dei giorni scorsi. In particolare il forte vento e le ingenti piogge hanno causato la caduta di diversi alberi che le squadre stanno rimuovendo.

I tratti già liberati dalla presenza dei tronchi:

  • Sentiero SVA n. 593 nel tratto Montenero – Riomaggiore

  • Sentiero n. 591 Colla di Gritta - Punta Mesco

  • Costa di Tramonti – Sentieri n. 534 e n. 535

A partire da mercoledì 14 novembre 2014 la Ditta CEMA si occuperà dell'abbattimento di ulterori alberi pericolanti sulla rete sentieristica del Parco

MONITORAGGIO DELLA RETE SENTIERISTICA A CURA DEL CAI, A SEGUITO DELL'ALLERTA A SEGUITO DI ALLERTA METEO ROSSA (29 e 30 ottobre 2018)

(1-2 Novembre 2018)  Giovedì 1 novembre la Sezione CAI della Spezia ha iniziato il monitoraggio sui sentieri delle Cinque Terre per valutare i danni causati dall'uragano che si è abbattuto sulla nostra regione.

Link alla news

PROGETTO PUNTA CORONE. COMUNE DI MONTEROSSO

Approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dello studio tecnico associato Ingeo, relativo all'intervento di recupero, ripristino e nuova realizzazione di parapetti in legno e misti legno – acciaio nel sito di Punta Corone.

Deliberazione di Giunta esecutiva n. 88 del 16.10.2018

INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL SENTIERO "LA BECCARA", n.531 da RIOMAGGIORE A MANAROLA:

(16 novembre 2018), l'Ente Parco consegna al Comune di Riomaggiore la Progettazione definitiva del Sentiero n.531 

(28 giugno 2018), la progettazione definitiva del sentiero 

Determinazione Dirigenziale n. 308, del 28.6.2018

Link alla news

ELENCO INTERVENTI DI SFALCIO DEL VERDE E RIMOZIONE ALBERI SULLA RETE SENTIERISTICA DEL PARCO DAL 26.06.2018 AL 27.07.2018

PDF Tabella interventi suddivisi per sentiero 

SISTEMAZIONE E MANUTENZIONE DEL TERRITORIO AD OPERA DELLE AZIENDE AGRICOLE LOCALI APPARTENENTI ALL'ALBO CREATO DAL PARCO

L'Azienda Agricola A Scià sta effettuando i lavori di ripristino del sentiero Monterosso - Santuario N.S. di Soviore, n. 509;    

l'Azienda Agricola Campogrande ha effettuato alcuni lavori di ricostruzione dei muri a secco lungo il tratto SVA – 593C dal la Strada Provinciale al Santurio della Madonna di Montenero;

l'Azienda Agricola Burasca sta effettuando gli interventi sul sentiero 581 da San Bernardino al Santuario di Reggio: oltre alla ricostruzione di alcuni muri a secco sta effettuando alcune opere di ingegneria naturalistica con l'impiego di materiali naturali utilizzati per il miglioramento della viabilità nei tratti particolarmente pendenti;

L'Azienda Agricola Possa ha ricostruito i muri a secco sul il tratto del sentieroSVA - 593 dal Telegrafo a Riomaggiore nei pressi del Santuario di Montenero e lungo la Via grande;

L'Azienda Agricola Capellini Luciano ha effettuato i lavori di rispristino del tratto di sentiero n. 586 Volastra Case Pianca: prevalentemente ha eseguito opere di ingegneria naturalistica e sistemazione della sede del sentiero

TAGLIO DEL VERDE

  • Lavori effettuati dalla Ditta CEMA, affidataria delle opere di sfalcio sulla rete sentiristica.

Ad oggi, 27 giugno 2018, sono stati effettuati interventi sui seguenti percorsi: 

Sentiero n.586 da Volastra a Case Pianca

Sentiero n.506 tratto Manarola Volastra

Sentiero n.506 C da Groppo a Volastra

Sentiero n. 506 V da Piè di Fiesse a Groppo

Sentiero n. 509 da Monterosso al Santuario di Soviore

  • Lavori effettuati dal Consorzio ATI 5 Terre, affidataria delle opere di manutenzione sul sentiero SVA (Sentiero Verde Azzurro)

Ad oggi, 27 giugno 2018, sono stati effettuati interventi sui seguenti percorsi: 

Sentiero SVA da Corniglia a Vernazza

Sentiero SVA da Vernazza a Monterosso

 

 

Operazioni di svuotamento reti sul sentiero Corniglia-Vernazza (aprile 2018)
Operazioni svuotamento reti sul sentiero Corniglia-Vernazza (aprile 2018)
Messa in opera della cartellonistica aggiornata della rete sentieristica
Messa in opera della cartellonistica aggiornata della rete sentieristica
Messa in opera della cartellonistica aggiornata della rete sentieristica
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code