logoparco
Salta la coda, acquista la Cinque Terre Card online
card.parconazionale5terre.it
5terrecard
chiudi
Logo del Parco
Condividi
Home » Natura » Area Marina Protetta

Area Marina Protetta delle Cinque Terre



Richiesta Permesso giornaliero di accesso all'Area Marina Protetta delle 5 Terre

E' possibile fare richiesta del permesso giornaliero per:

  • Navigazione e ormeggio in Zona B
  • Ormeggio in Zona C
  • Ancoraggio in Zona C

Il permesso giornaliero è riservato esclusivamente alle unità da diporto impiegate al solo scopo ludico e ricreativo, con esplicita esclusione di ogni altra attività e/o finalità a scopo di lucro (es. locazione di unità da diporto, noleggio occasionale, ecc.)

La procedura comporta:

  1. l'autodichiarazione che segue sotto, con i dati del richiedente e relativa alle caratteristiche dell'imbarcazione che sarà utilizzata
  2. l'addebito online di 8 o 13 euro (per natanti fino a 10 m. LFT o imbarcazioni tra i 10 ed i 24 m. LFT) di una carta di credito dei circuiti VISA o MasterCard sui server sicuri di NEXI
  3. lo scarico del permesso in formato PDF da questo stesso sito, a cui i server di NEXI reindirizzeranno, dopo l'addebito online.

Il PDF così acquisito potrà essere stampato o mostrato sullo schermo del proprio portatile, tablet o smartphone alla richiesta delle autorità incaricate del controllo.

PDF Scarica la brochure con le modalità richiesta permessi online
Autodichiarazione

Richiedente


Nome Cognome
Nato a Data di nascita
Indirizzo Città
Telefono Email

Permesso giornaliero


Chiedo il permesso per il giorno:

Attività nell' AMP


Navigazione e ormeggio in zona B (con natante fino a 10m o imbarcazione da 10 a 24m):
Ormeggio in zona C (con natante fino a 10m o imbarcazione da 10 a 24m):
Ancoraggio in zona C (con natante fino a 10m o imbarcazione da 10 a 24m):

A tal fine, consapevole delle pene stabilite per dichiarazioni mendaci, ai sensi del D.P.R. 445/2000, sotto la propria responsabilità, dichiaro:

  1. Di aver preso visione del D.M. 20/07/2011 " Decreto di aggiornamento dell'AMP", pubblicato sulla G.U n. 266 del 15/11/2011, del D.M. n. 189 del 20/07/2011 "Regolamento di disciplina", pubblicato sulla G.U 267 del 16/11/2011 nonchè del D.M del 24/02/2015, pubblicato sulla G.U. n. 62 del 16/03/2015" Approvazione regolamento di Esecuzione ed Organizzazione dell'AMP e di ogni altro provvedimento emesso dall'Ente Gestore
  2. Che l'unità da diporto è impiegata ai soli ed esclusivi scopi ludici ricreativi, con esplicità esclusione di ogni altra attività e/o finalità scopo di lucro (es. locazione di unità da diporto, noleggio occasionale, ecc.)
  3. Di effettuare le attività precedentemente indicate su unità navale:

Dettagli opzionali


Lunghezza fuori tutto (LFT):
Matricola motore:
Altre info:
Anno dello scafo (aaaa):
Marca e modello dello scafo:
Matricola scafo:
Marca del motore:
Anno del motore (aaaa):
Potenza in cavalli vapore:
Località di partenza odierna:

Questionario (facoltativo)


  • In quale località è tenuta abitualmente l'unità da diporto?
  • Il motore è conforme alla direttiva 53/2013/UE?
  • Tipo combustibile
  • Stima litri di combustibile consumato in giornata (compreso A/R dal porto di partenza)
  • Stima n. ore navigazione nell’AMP rispetto alle ore totali di navigazione
  • Ed effettuerò il necessario versamento online al Parco Nazionale delle Cinque Terre.

    Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
    © 2022 Parco Nazionale delle Cinque Terre
    Via Discovolo snc - c/o Stazione Manarola
    19017 Riomaggiore (SP) - CF 01094790118
    Tel. 0187/762600 - Fax 0187/760040
    E-mail: info@parconazionale5terre.it
    PEC: pec@pec.parconazionale5terre.it
    DNVEMASPagoPA
    Seguici su: