questionario
ITENFR
 
 
 
Home » Visita il Parco » News e Newsletter

Il progetto STRATUS alle Cinque Terre: le aziende virtuose si raccontano

Evento disseminazione Liguria (Progetto STRATUS) e incontro con la stampa 21 e 22 marzo

(Manarola - Sede-, 12 Marzo 2019) -

 

Con l'obiettivo di promuovere le imprese turistiche che hanno ricevuto il marchio STRATUS, l'ENEA in collaborazione con il Parco Nazionale delle Cinque Terre organizza presso la sede del Parco a Manarola l'evento di disseminazione per la Liguria rivolto ai residenti, agli stakeholder locali e alle agenzie di stampa. Verranno presentati i risultati del progetto STRATUS con un focus sulle attività di certificazione delle aziende locali, le cui attività sono legate al mare e alla nautica. Seguirà la visita ad alcune imprese selezionate tra le 14 certificate alle Cinque Terre.

 

 

Agenda

21 marzo

15.00: Benvenuto del Dr. Vincenzo Resasco (Vice Presidente,  Parco delle Cinque Terre)

15.10: Dr. Patrizio Scarpellini (Direttore Parco delle Cinque Terre) "STRATUS, volano per arrivare (e sviluppare) la CETS II"

15.30: Dr. Gabriele Zanini (Capo Divisione SSPT-MET ENEA) "Turismo e gestione del territorio di fronte alle sfide del cambiamento climatico"

15.45: Dr.ssa Carla Creo (ENEA) "Il progetto STRATUS e il marchio di qualità ambientale per le imprese turistiche"

16.15: Interventi delle imprese certificate

17.00: Chiusura

17.10: Briefing con giornalisti ed aziende per organizzare le interviste del giorno successivo

  

22 marzo

9.00: ritrovo presso la sede del Parco Cinque Terre. E' prevista una uscita in mare per tutta la giornata con 1 barca cabinata e 1 gommone a disposizione dei giornalisti e video-reporter per interviste alle imprese selezionate a Levanto, Manarola, Monterosso. (In caso di condizioni meteo avverse gli spostamenti si effettueranno con il treno).

12.30: Light lunch con prodotti locali presso il Circolo Velico di Monterosso con la collaborazione della Barcaccia

14.00: Proseguimento delle riprese video e delle interviste

17.30: Fine lavori

foto della notizia
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code