logoparco
Salta la coda, acquista la Cinque Terre Card online
card.parconazionale5terre.it
5terrecard
chiudi
Logo del Parco
Condividi
Home » Visita il Parco » News e Newsletter

Avviso: manifestazione interesse interventi ricostruzione muri a secco

Il Parco, nell’ambito del progetto Stonewallsforlife, ha pubblicato un avviso esplorativo per manifestazione di interesse finalizzata alla realizzazione di interventi di ricostruzione di murature a secco nell’area pilota di Manarola.

(Sede del Parco Nazionale delle Cinque Terre, 10 Novembre 2022)

L'avviso è relativo all'indagine di mercato finalizzata l'acquisizione di manifestazioni d'interesse da parte di operatori economici per l'individuazione del soggetto a cui affidare gli interventi di ricostruzione di tratti di muratura a secco nell'area pilota, secondo le indicazioni progettuali illustrate nella documentazione tecnica.

Termine presentazione domande: la manifestazione d'interesse dovrà essere inviata all'indirizzo PEC pec@pec.parconazionale5terre.it entro e non oltre il 20.11.2022 alle ore 12:00

La documentazione tecnica* è disponibile presso le sezioni Albo pretorio (n. registro 2022/803)  e Amministrazione trasparente>Bandi di gara e contratti> Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura (n. registro 2022/10643)

*(avviso; manifestazione di interesse (modulo); relazione generale; specifiche e indicazioni operative; documentazione fotografica; analisi dei prezzi e computo metrico estimativo; planimetria; relazione geologica).


Progetto Stonewallsforlife (LIFE18CCA/IT/001145)

Il progetto, finanziato con il Programma LIFE (adattamento al cambiamento climatico), è finalizzato al recupero e mantenimento di circa 6 ettari di terrazzamenti con muri a secco e delle relative opere di regimazione idraulica nel Parco Nazionale delle Cinque Terre, per migliorare la capacità di resistenza del territorio ai fenomeni meteorologici resi più estremi dal cambiamento climatico.

Si prevede di intervenire per il recupero dei terrazzamenti anche attraverso l'adozione di alcune metodologie innovative di rinforzo del terreno nell'area pilota individuate all'interno del comune di Riomaggiore ("anfiteatro" di Manarola) grazie anche al dettagliato lavoro preparatorio dalla Fondazione Manarola; esso prevede inoltre l'avvio di corsi di formazione per operai da impegnare nella ricostruzione dei muri, un monitoraggio scientifico e tecnologico approfondito delle aree attraverso l'installazione di alcune stazioni di monitoraggio multiparametriche, lo studio di due ulteriori aree di intervento nel Parco per una potenziale replicazione dell'intervento e, come fortemente raccomandato da LIFE, il trasferimento dell'esperienza acquisita in altri contesti dell'Unione Europea quali il Parc del Garraf (Provincia di Barcellona).

Il progetto ha anche un importante aspetto sociale: la formazione di manodopera specializzata nella posa e nel mantenimento dei muri a secco, attraverso corsi didattici "sul campo" indirizzati a persone in condizioni svantaggiate (disoccupati, migranti, ecc.), per far sì che questa conoscenza venga preservata e tramandata.

Durata: La durata del progetto è stimata in 5 anni, da luglio 2019 a luglio 2024, per un totale di circa 2 milioni di euro (contributo UE pari al 55% del totale).

Budget: • L'importo complessivo è di 3.715.000 euro • Il programma LIFE rimborserà il 55% dei costi ammissibili del progetto attraverso un contributo UE di circa 2.039.000 euro; • La parte rimanente è sostenuta dai membri del consorzio attraverso cofinanziamento o impegno di personale.

Il partenariato del progetto è composto da partner con professionalità diverse e complementari: il Parco Nazionale delle Cinque Terre quale capofila del progetto data la sua competenza e responsabilità nella tutela del territorio e del paesaggio; l'Università di Genova-DISTAV come partner scientifico responsabile della analisi dell'effetto del cambiamento climatico sul territorio e della valutazione e del monitoraggio delle azioni e dei risultati del progetto; Fondazione Manarola che ha già svolto una parte propedeutica al progetto, è coinvolta nelle attività di mobilitazione sul territorio e messa a disposizione dei terreni; ITRB Group, soggetto esperto nella redazione di proposte a programmi UE; Legambiente che con le sue competenze nell'ambito dell'ambientalismo scientifico contribuisce all'analisi della replicabilità del progetto in altre località delle Cinque Terre, nel coinvolgimento degli stakeholder, nel supporto alla stesura di un piano locale di adattamento ai cambiamenti climatici e nelle attività di comunicazione e gestione finanziaria; Diputaciò Barcelona, partner internazionale, ha un ruolo chiave nella replicabilità del progetto in contesti con condizioni simili. www.stonewalls4life.eu

Allegati
Avviso: manifestazione interesse interventi ricostruzione muri a secco
Avviso: manifestazione interesse interventi ricostruzione muri a secco
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2022 Parco Nazionale delle Cinque Terre
Via Discovolo snc - c/o Stazione Manarola
19017 Riomaggiore (SP) - CF 01094790118
Tel. 0187/762600 - Fax 0187/760040
E-mail: info@parconazionale5terre.it
PEC: pec@pec.parconazionale5terre.it
DNVEMASPagoPA
Seguici su: