questionario
ITENFR
 
 
 
Home » Natura e territorio » Centro di Educazione Ambientale (CEA)

Antichi e nuovi mestieri del mare

Proposta per: scuola primaria

Il mare, dove è nata la vita e che ricopre il 70 per cento della superficie del pianeta, ospita ¾ delle specie ma noi esseri umani siamo organismi fondamentalmente terrestri.
Tuttavia il mare è per noi, fin dall'antichità, di fondamentale importanza per la nostra alimentazione, per la sua influenza sulle condizioni climatiche, per i trasporti di merci e persone.
Moltissimi sono i mestieri oggi legati al mare ma erano molti anche nell'antichità, e con il passare dei secoli si sono evoluti in modo anche importante al ritmo dell'evoluzione tecnologica.
Ma c'è ancora chi, come nel passato, ripete ogni giorno antichi gesti tramandati di generazione in generazione. Gli alunni, durante il percorso scelto, scopriranno i segreti di alcuni mestieri di ieri e di oggi legati al mare e ne verranno approfonditi gli aspetti relativi alla sostenibilità ambientale.

  • Durata: Quattro ore - mezza giornata. Mattina termine entro le ore 12.30; pomeriggio termine entro le ore 16.30
    Costo: Euro 6,50/alunno - minimo 20 alunni paganti. 2 docenti free ogni 20 alunni paganti. Possibilità di organizzazione trasporto ed ogni servizio connesso al soggiorno
  • Durata: Otto ore - giornata intera. Termine entro le ore 16.30
    Costo: Euro 11,50/alunno - minimo 20 alunni paganti. 2 docenti free ogni 20 alunni paganti. Possibilità di organizzazione trasporto ed ogni servizio connesso al soggiorno

Provincia: La Spezia  Regione: Liguria
Antichi e nuovi mestieri del mare
 
share-stampashare-mailshare-twittershare-facebookQR Code